martedì 11 maggio 2010

Gitarella in Bretagna/1


Questo week-end abbiamo raggiunto un'amica a Rennes, e con l'occasione abbiamo fatti un giretto per la Bretagna, che ho scoperto essere una terra meravigliosa!














La stessa Rennes, città universitaria, e la più piccola città al mondo ad avere la metropolitana, è un posto che vale davvero la pena visitare!

Di giorno e di sera offre immagini molto diverse, ma abbiamo girato volentieri sia le chiese di stile gotico, che i palazzi del Parlamento Bretone che aveva sede qui!






Poi abbiamo scoperto dei magnifici giardini, dove sono coltivate una quantità indefinita di rose e molti altri fiori bellissimi, dev'essere davvero un piacere perdersi per questi vialetti coloratissimi











Poi seguendo il consiglio di Jacqueline ci siamo diretti verso la costa, a vedere la meravigiosa cittadina medievale di Saint Malo.
La parte più bella è arrivare al mare, dalla cinta muraria si vede uno spettacolo favoloso. I colori della spiaggia, degli scogli e del mare sono indescrivibili, e il mare per chi come me è abituata al placido Adriatico è qualcosa di stupefacente







Certo anche il vento era degno di nota! Ma valeva assolutamente la pena, come dei bambini ci siamo avvenurati suglia scogli, cercando di evitare i mitili che li affollano (impresa decisamente impossibile!) per andare più vicino al mare, per sentirne l'odore e il rumore...








...il resto ve lo racconto domani, perchè le foto sono molte e devo scegliere cosa mettere, e così io guadagno 2 post al prezzo di uno!

2 commenti:

Artemide Diana ha detto...

Quando tornerai andrai a vedere la bellissima Étretat (la strada bellissima per giungervi tra mucche e meli e prati profumati) e se sarai in auto non dovrai perderti il meraviglioso elicoidale ( e antivento ) pont de la Normandie. E ti manca ancora Honfleur (la città di Satie) e Cabourg e... e... Caen.
Se torni in Bretagna, non perderti Roscoff e poi vai sull'isola di Bréhat e col traghetto nelle isole inglesi...
Jacq

Clode ha detto...

Mamma mia, con un programma così non posso stare meno di un mese!!!

L'amica che abbiamo lasciato là poi è andata a visitare Dinan e Dinard, e mi ha confermato che valeva assolutamente la pena...

che dire?! Tocca tornare assolutamente, magari la prossima volta con la guida!!
;)