venerdì 10 maggio 2013

Cambiare per cambiare

Cambio la grafica, ma non solo quella.
Se ripenso all'inizio di questa pagina virtuale, di cose ne sono cambiate parecchie, e allo stesso tempo molto poche. No, non preoccupatevi, non ho intenzione di assillarvi con alcun elenco di cambiamenti e non-cambiamenti.

Mi piacerebbe invece, fare qui ed ora una dichiarazione d'intenti. Ma decisamente non è il momento giusto per fare dichiarazioni così impegnative. Anche perchè per carattere, so che poi non le rispetterei!

Ho aggiornato la lista dei blog che seguo, che veder spegnersi Google Reader mi ha procurato un certo trauma, e almeno da qui posso tenere sott'occhio quelle pagine.

Quei 18 lettori segnati mi sa che oggi più che mai son solo fittizi. Si respira solitudine in queste pagine ultimamente, sia a leggerle che a scriverle. La soluzione è semplice tanto quanto son sicura che sarà efficace: io per prima devo andare un po' a caccia, rifarmi viva dai vecchi amici, e anche trovarne di nuovi.

E' incredibile quanto la vita social a volte possa davvero assomigliare a quella reale.

In quella reale i cambiamenti sono indubbiamente molto meno semplici.

3 commenti:

giacy.nta ha detto...

beh, io ci sono!:)

p.s.
si sta bene, sembra di essere in una nuvola:)

valigiesogni ha detto...

Cara, io ci sono ma, come te, vivo fase alterne. Di cambiamenti e non cambiamenti ce ne sono tanti, anche troppi. E poi quella costante inquietudine e quelle continue dichiarazioni d’intenti, che è sempre difficile poi poter realizzare. Inevitabilmente la vita social risente delle inquietudini della vita reale. E lo so, non è facile.
A me questa nuova veste grafica trasmette serenità. Sì, mi piace.

Clode ha detto...

Che bello ritrovarvi fra i commenti di questa pagina!!

Mi fa piacere che il vestito nuovo vi piaccia... chissà se ci saranno altri cambiamenti! Aspettiamo e vedremo che arriverà!

Grazie, di cuore.