martedì 25 marzo 2008

Pasquetta!

Ho fatto il pieno di cuginetti a cui l'influenza non fa alcun effetto (non come a me che non riuscivo ad alzarmi dalla poltrona!), ma ho preso anche del tempo tutto per me, per percorrere stradine di cui ricordo ancora il senso, nonostante siano passati anni...





















stradine che mi hanno riportato a paesaggi familiari, dove riuscivo ancora a orientare il mio sguardo

















Quei luoghi cari alla memoria, dove il tuo passo non ti tradisce, dove i sentieri si ricongiungono, e ti riportano a casa.

1 commento:

Bartleboom ha detto...

Che bello, Claudia! Avere posti così, scalda il cuore. Posti dove ritornare.